PRIMAVERA - Pisa corsaro al "Volpe"

Salernitana-Pisa 0-1
07.03.2020 19:30 di Davide Maddaluno   Vedi letture
PRIMAVERA - Pisa corsaro al "Volpe"

Si arresta sul più bello la marcia verso il sogno play-off della Primavera della Salernitana. I granatini sciupano l'impossibile a fine primo tempo e nella ripresa vengono inflizati dal Pisa (0-1). Al "Volpe" dopo una mezz'ora di studio, i padroni di casa alzano il ritmo e sfiorano il bersaglio grosso in tre occasioni. E' l'imprecisione a condannare Darini prima e Pezzo poi mentre è prodigioso Cristian Balli, figlio dello storico ex numero uno della Salernitana Daniele, nel neutralizzare il tentativo a colpo sicuro di Raiola. Nella ripresa l'undici di Rizzolo si rende pericoloso con Arena ma non riesce ad affondare il colpo. La beffa è dietro l'angolo e si materializza al 33' quando Masetti fa il bello e cattivo tempo, con l'aiuto della buona sorte, in mediana e Seriani conclude l'azione trafiggendo Mariani. Sulle ali dell'entusiasmo i nerazzurri reclamano un penalty e sfiorano il bis con Buffa prima di venire nuovamente graziati allo scadere quando il neoentrato Guadagnoli coglie un clamoroso incrocio dei pali al termine di una caparbia iniziativa personale. 

TABELLINO

SALERNITANA: Mariani, Darini (39’ pt Manzo), Gambardella, Vignes (32’ st Volpe), Milani, Di Micco, Fois (25’ st Guadagnoli), Pezzo (39’ st Guzzo), Guida, Arena, Raiola (39’ st Ramazzotti). A disposizione: Barbato, Fucci, Giordano. Allenatore: Rizzolo.

PISA: Balli, Rossi, Pastacaldi (37’ st Liberati), Soldani (47’ st Di Muni), Galligani, Masetti, Pagliai G., Di Benedetto, Panattoni (14’ st Iovino), Buffa (2’ st Seriani), Montanino (14’ st Pagliai N.). A disposizione: Iacoponi, Silvestri, Carelli, Arapi, Cenni. Allenatore: Baiano.

ARBITRO: Cavaliere di Paola.

RETE: 33' st Seriani.

NOTE: Ammoniti Raiola (S), Buffa (P). Gara a porte chiuse.