Il ritorno di Bocagol

04.03.2018 21:00 di Paolo Siotto  articolo letto 509 volte
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
Il ritorno di Bocagol

La Salernitana torna a vincere e lo fa convincendo, seppur contro un avversario modesto e mai in partita. A fine gara Serse Cosmi ha fotografato bene la situazione: i suoi giocatori si sono rivelati troppo fragili dal punto di vista emotivo e la Salernitana ne ha approfittato punendoli per ben tre volte. Era dal 21 gennaio che la truppa granata non vinceva e anche in quell'occasione, all'Arechi contro il Venezia, rifilò tre gol alla formazione avversaria.

Una vittoria importante anche in virtù degli altri risultati e per il ritorno al gol di Riccardo Bocalon, il quale non segnava dall'ultima gara della gestione Bollini contro il Perugia. L'attaccante veneto potrebbe essere una preziosa arma in più nel finale di campionato se messo in condizione di rendere al meglio.

Con la doppietta realizzata ad Ascoli, l'ex Alessandria è arrivato a quota otto reti in campionato (dieci se si contano quelle in Coppa Italia) in 1803' giocati; numeri sicuramente ancora lontani dalle aspettative di inizio stagione ma in tal senso la partita del "Del Duca" può rappresentare un punto di svolta. Probabilmente Bocagol non sostituirà Coda nell'immaginario dei tifosi granata ma potrebbe comunque essere determinante ai fini della salvezza.