SALERNITANA: la porta del Benevento resta "stregata" per i granata

18.09.2019 19:00 di Valerio Vicinanza   Vedi letture
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
SALERNITANA: la porta del Benevento resta "stregata" per i granata

Perdere un derby lascia sempre l'amaro in bocca, anche se l'encomiabile pubblico granata ha tributato un bellissimo applauso finale alla Salernitana di Ventura, che ha avuto il merito di riportare entusiasmo in una piazza delusa. Il Benevento ha dimostrato, comunque, una superiorità tecnica indiscutibile, che in cadetteria possono eguagliare in pochi. La Salernitana, dal canto suo, continua nel suo digiuno contro i sanniti, la cui porta, è il caso di dirlo, appare stregata per i granata. Sono ben 331 i minuti senza gol agli stregoni in un derby: l'ultima rete di marca granata realizzata ai sanniti, resta quella di Massimo Coda del 5 marzo 2017, quando proprio l'attuale bomber del Benevento pareggiò i conti dal dischetto l'iniziale vantaggio giallorosso al "Vigorito". Un vero e proprio tabù che i granata vorranno sfatare tra un girone, nella speranza che la squadra acquisisca, nel frattempo, la giusta consapevolezza nei suoi mezzi.