SERIE B: nella Top 11 di TuttoSalernitana.com c'è tanto Lecce

04.12.2018 19:00 di Luca Esposito Twitter:   articolo letto 157 volte
© foto di Andrea Rosito
SERIE B: nella Top 11 di TuttoSalernitana.com c'è tanto Lecce

Nella nostra Top 11 di questa settimana non ci sono calciatori della Salernitana. Presenti anche calciatori di Lecce, vittorioso sul Carpi,  e del Cittadella che rifila 3 gol ai granata. Modulo scelto: 4-2-4

<u>Portiere</u>

Vigorito (Lecce) - Tiene la sua porta a secco di gol, imbattuto con i giusti meriti legati ad attenzione e personalità.

<u>Difensori</u>

Calderoni (Lecce) - Chiude con i tempi giusti, anche nel finale dimostra un tasso di attenzione altissimo.

Domizzi (Venezia) - Sfiora anche il gol nel finale: sarebbe stata la ciliegina sulla torta di una gara sontuosa. Di testa sono tutte sue.

Adorni (Cittadella) – Prova di grande carattere del centrale classe '92, che impiega poco per prendere le contromisure a Vuletich e Bocalon.

Di Chiara (Benevento) - Da difensore esterno si adatta molto bene anche come terzo di un pacchetto arretrato a tre e lo fa molto bene. Propositivo quando viene schierato terzino.

<u>Centrocampisti</u>

Garritano (Cosenza) - Segna al 90' un gol che ha cercato per tutta la gara. Almeno quattro tiri pericolosi e non solo. Si vede che sente tanto questa maglia.

Boultam (Cremonese) - Nemmeno il tempo di fare i primi passi in campo che si trova sul destro il pallone che vale la vittoria, tiro perfetto e tre punti in cascina).

<u>Attaccanti</u>

La Mantia (Lecce) - E’ il man of the match del pomeriggio, freddo nel trasformare il gol partita. 

Ardemagni (Ascoli) - Neanche il tempo di far cominciare la partita che sigla il gol numero 100 in Serie B, portando l'Ascoli sull'1-0. Sfiora anche il raddoppio con un destro di assoluta potenza.

Torregrossa (Brescia) - Primi quarantacinque di grande mobilità: non dà riferimenti ed è spalla ideale di Donnarumma. Apre le danze, approfittando di un tracciante chirurgico di Tonali: zuccata ineccepibile che s'infila in buca d'angolo. Arricchisce il bottino personale con un tap-in vincente.

Strizzolo (Cittadella) – Realizza una doppietta decisiva che vale tre punti pesantissimi e lo vede salire a quota 3 gol in classifica marcatori. Dal 77' Scappini Fa in tempo a prendersi un giallo evitabile.

<u>Allenatore</u>

Fabio Liverani (Lecce) - Cresce di partita in partita come i suoi calciatori. Un tecnico di grandissimo spessore, non sbaglia più un colpo. Se il Lecce sogna ed è in quella posizione in classifica è solo per merito suo.