VENEZIA: Dionisi in emergenza sulla corsia mancina

18.10.2019 12:30 di TS Redazione   Vedi letture
Fonte: La Città
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
VENEZIA: Dionisi in emergenza sulla corsia mancina

Nessun rinforzo sulla sinistra per i lagunari. Se la Salernitana deve fare i conti con l’emergenza sulla corsia destra in vista della trasferta di sabato in Laguna, in casa Venezia invece c’è da fronteggiare la penuria di terzini sinistri. Dopo il gravissimo infortunio rimediato da Felicioli, il tecnico Dionisi (nella foto) si ritrova senza esterni bassi di ruolo. La società, dopo un rapido sondaggio sul mercato degli svincolati, ha deciso di non inserire nuove pedine in una rosa considerata già robusta. Il ds Lupo aveva corteggiato l’ex Empoli, Pasqual, affare però arenatosi sul nascere con tanto di riflessioni in corso del calciatore su un possibile addio al calcio. Accarezzata ma senza affondi decisi la candidatura del salernitano Molinaro. Dionisi, in attesa di recuperare il lungodegente Marino, si affiderà così a Ceccaroni, nella difesa a quattro completata dalla coppia centrale Modolo-Cremonesi, con Fiordaliso terzino destro. Davanti l’attacco sarà tutto sulle spalle dell’ex Bocalon, con l’altro ex di turno Montalto a sgomitare con Capello per una maglia da titolare.