SALERNITANA: CREDERCI SEMPRE E NON MOLLARE MAI...

24.02.2019 13:00 di Luca Esposito Twitter:    Vedi letture
SALERNITANA: CREDERCI SEMPRE E NON MOLLARE MAI...

Il calcio è fatto di imprevisti. Imprevisto non è il nome di un nuovo giocatore in arrivo a Salerno. Imprevisto è un motto con il quale Angelo Gregucci ha dovuto imparare a convivere. Nella prima parte di campionato abbiamo fatto vedere che potevamo essere competitivi. Ma il calcio è fatto anche di infortuni e squalifiche. Di imprevisti. Appunto. Crederci sempre, mollare mai. Ho scelto questo titolo per varie ragioni, perchè i tifosi salernitani sono abituati a queste situazioni, a queste sconfitte clamorose, così come sono abituati a gioire. Cambiano gli allenatori, cambiano i giocatori, ma l'Amore, con la A maiuscola, per la maglia resta. Stiamo vicini alla squadra, diamo fiducia all'allenatore, alla dirigenza, ai giocatori. Bisogna riempire l’Arechi martedi contro la Cremonese, perchè i tifosi della Salernitana sono così passionali e forti, anzi, sono bravi a tirar fuori il meglio da queste situazioni, a trasformare positivamente la rabbia che hanno in corpo dopo una sconfitta. Reagire insieme, come hanno sempre fatto, perchè, inutile negarlo, siamo da soli contro tutto e tutti, ma vincere così è ancora più bello, il sapore è ancora più dolce. Crederci sempre, appunto, e non mollare mai.