CARPI-SALERNITANA: le probabili formazioni, qualche novità per i granata

 di Paolo Siotto  articolo letto 1532 volte
© foto di Dario Fico/TuttoSalernitana.com
CARPI-SALERNITANA: le probabili formazioni, qualche novità per i granata

Dopo aver eliminato l'Alessandria con i gol di Bocalon e Sprocati, la Salernitana si appresta ad affrontare il Carpi di mister Calabro nel terzo turno di Coppa Italia. In palio c'è il pass per il quarto turno (si giocherà a fine novembre) che permetterà ad una tra Carpi e Salernitana di affrontare il Torino ed eventualmente la Roma ai quarti di finale. La gara sarà diretta da Claudio Gavillucci della sezione arbitrale di Latina. Il fischietto laziale sarà coadiuvato dagli assistenti Mauro Vivenzi e Alessandro Lo Cicero, entrambi di Brescia. Il quarto uomo sarà invece Gianluca Aureliano della sezione di Bologna. Sarà possibile seguire la partita in radiocronaca su Radio Bussola 24 o con la diretta testuale sul nostro portale.

COME ARRIVA IL CARPI  - Dopo il 4-0 rifilato al Livorno, mister Calabro è pronto a confermare in blocco l'undici sceso in campo domenica scorsa. Davanti a Colombi spazio al trio composto da Poli,Capela e Sabbione. In attacco la coppia Mbakogu-Jawo, con Jelenic e Pachonik esterni di centrocampo.

COME ARRIVA LA SALERNITANA - Poche novità rispetto all'undici titolare che ha battuto l'Alessandria. In porta ci sarà ancora Adamonis, mentre in difesa si registrerà l'esordio stagionale di Luigi Vitale, rientrato dalla squalifica. In mediana, nonostante l'avvenuto tesseramento, non partirà dall'inizio Minala. Vanno verso la riconferma Odjer e Ricci, mentre al centro questa volta dovrebbe agire Della Rocca e non Signorelli. In attacco invece nessuna novità, sarà confermato in blocco il tridente composto da Rosina, Bocalon e Sprocati.

LE PROBABILI FORMAZIONI

CARPI (3-5-2): Colombi; Poli, Capela, Sabbione; Jelenic, Verna, Pasciuti, Saric, Pachonik; Mbakogu, Jawo. Allenatore: Nicola Antonio Calabro.

SALERNITANA (4-3-3): Adamonis; Pucino, Tuia, Bernardini, Vitale; Odjer, Della Rocca, Ricci; Rosina, Bocalon, Sprocati. Allenatore: Alberto Bollini.