DI GENNARO: "Ho rinunciato a una larga fetta del mio ingaggio pur di venire alla Juve Stabia"

17.09.2019 22:30 di TS Redazione   Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/TUTTOmercatoWEB.com
DI GENNARO: "Ho rinunciato a una larga fetta del mio ingaggio pur di venire alla Juve Stabia"

Consueta conferenza stampa di inizio settimana in casa Juve Stabia. Ad intervenire è stato il centrocampista Davide Di Gennaro. Questo un estratto delle sue dichiarazioni, riportate da vivicentro.it: "In estate ho fatto una scelta ponderata - ha detto l'ex Salernitana - che non rinnego ma che anzi sono sicuro mi possa dare nuovo entusiasmo. Ho rinunciato ad una larga fetta del mio ingaggio pur di venire alla Juve Stabia, piazza in cui spero di ritrovare gioia e vittorie. Per ciò che concerne il ruolo, ho sempre fatto il regista in squadre che puntavano a vincere o comunque alle posizioni di vertice del campionato: in una squadra come la nostra, che punta forte sulla corsa e la grinta, mi rendo conto che il mio ruolo possa essere diverso ma abbiamo un Mister preparatissimo quindi il mio ruolo non sarà mai un problema". Sul prossimo impegno di campionato: "Ascoli? Si tratta di una squadra costruita per stare nella parte sinistra della classifica; basti pensare che di recente hanno comprato il mio amico Padoin, di cui conosciamo il curriculum. Fermo questo, conta scendere in campo con ferocia, soprattutto in casa perchè è al Menti che dobbiamo costruire la salvezza. Questo stadio, anche quando ho giocato da avversario, è sempre stato scomodo e deve essere sempre così. Servono 11/14 assatanati per non lasciare tregua agli avversari nemmeno sul più banale dei palloni".