MARINELLI: i precedenti con la Salernitana

07.11.2019 19:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
MARINELLI: i precedenti con la Salernitana

E’ Livio Marinelli l’arbitro chiamato a dirigere Cremonese-Salernitana in programma domenica pomeriggio allo stadio Zini. Il 35enne fischietto della sezione di Tivoli vanta 50 presenze in cadetteria, dalle statistiche si potrebbe quasi dire si tratti di un direttore anticasalingo stante l'uguale percentuale di vittorie interne ed esterne. Sono quattro i precedenti nei campionati professionistici con la Salernitana: bilancio in perfetto equilibrio, con una vittoria, due pareggi e una sconfitta. L'esordio assoluto all'Arechi risale al primo turno della Coppa Italia 2014/15, quando i granata furono eliminati dall’Alessandria grazie al gol partita di Adriano Mezavilla dopo appena sette minuti. Fu, di fatto, l'unica di Mario Somma in panchina prima del clamoroso ribaltone tecnico e di un esonero che fece discutere i tifosi di fede granata. L'avvento di Menichini e soprattutto la vittoria del campionato, tuttavia, spostarono l'attenzione sulla squadra e non su quella conferenza stampa fiume gettonatissima sul web.

Tornando all'arbitro, Marinelli è tornato a Salerno nel 2016 in occasione di Salernitana-Trapani finita 2-0 con i gol di Vitale e Donnarumma. Nel 2017-18, sempre all’Arechi, match con il Cesena, terminato 1-1 con il gol del pari siglato su punizione da Rosina. Nella passata stagione, invece, 0-0 a Cosenza in una gara tra mille sbadigli che sancì il primo punto in campo esterno della squadra allenata da Angelo Gregucci. Non ci sono mai stati, dunque, episodi contestati, sfavorevoli o controversi. Sicuramente un buon bigliettino da visita.