MEZZAROMA: "La multiproprietà è un tema delicato. Sulla gara di Cremona...

08.11.2019 21:30 di TS Redazione   Vedi letture
© foto di CeC-comunication
MEZZAROMA: "La multiproprietà è un tema delicato. Sulla gara di Cremona...

"Spero che possano esserci almeno mitigazioni di alcune restrizioni che potrebbero essere eliminate. Vediamo". Così Marco Mezzaroma, co-patron della Salernitana, ha parlato del tema multiproprietà ai microfoni di Ottochannel a margine della riunione del direttivo di Lega B che si è tenuta questo pomeriggio a Benevento. Il socio e cognato di Claudio Lotito ha partecipato in qualità di vicepresidente della Lega B, insieme al presidente Mauro Balata e ai colleghi presidenti Oreste Vigorito (Benevento), Paolo Rossi (Cremonese), Massimiliano Santopadre (Perugia) e Daniele Sebastiani (Pescara). Tanti i temi legati al futuro del calcio che sono stati affrontati nel corso della riunione, alla quale ha preso parte anche il presidente della Figc, Gabriele Gravina, ospite d’eccezione. Nonostante non si sia parlato di multiproprietà, il co-patron del cavalluccio marino non si è sottratto alla domanda legata a un tema a cui guardano con particolare interesse i tifosi della Salernitana. "Ho ascoltato le recenti dichiarazioni del presidente Gravina il quale ha fatto presente che il tema è sul tavolo, è un tema delicato, va affrontato con equilibrio e raziocinio", la chiosa di Marco Mezzaroma che questo pomeriggio ha incontrato anche il collega Paolo Rossi, patron della Cremonese che domenica pomeriggio affronterà proprio i granata. "È un incontro molto difficile, loro sono una corazzata, costruita per tentare la promozione diretta - ha concluso Mezzaroma -. Ha affrontato un periodo non particolarmente positivo, resta in ogni caso una sfida difficilissima ma noi ce la giocheremo al massimo come facciamo in ogni partita".