SALERNITANA: il tecnico granata in Laguna conobbe debutto in cadetteria e primo esonero

12.10.2019 09:30 di TS Redazione   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/tuttosalernitana.com
SALERNITANA: il tecnico granata in Laguna conobbe debutto in cadetteria e primo esonero

“Venezia è bella ma non è il mio mare, il treno è fermo, e sono stufo di aspettare”. Gian Piero Ventura si ritrova a benedire la sosta per le Nazionali, che gli permetterà di recuperare qualche elemento dall’infermeria in vista della trasferta del Penzo in programma tra sette giorni, anche se nel suo intimo sicuramente coverà dentro di sé voglia di vendetta (sportiva, è chiaro), da consumare in Laguna. Proprio in riva al canale, l’attuale tecnico della Salernitana esordì in serie B alla guida del club allora di proprietà di Maurizio Zamparini, che affiancò a colui che sarebbe poi diventato ct della Nazionale azzurra, all’epoca sprovvisto di patentino, il più esperto Peo Meroso, fratello del compianto Virgilio, difensore del Grande Torino scomparso nella strage di Superga.