STATISTICHE: serrata la porta granata all'Arechi, flop Cesena nelle riprese

13.04.2018 17:00 di Valerio Vicinanza  articolo letto 245 volte
© foto di Prospero Scolpini/TuttoLegaPro.com
STATISTICHE: serrata la porta granata all'Arechi, flop Cesena nelle riprese

La Salernitana ha un potenziale "match ball" domani pomeriggio all'Arechi contro il Cesena, per una gara che mette in palio tre punti potenzialmente decisivi per la salvezza matematica. I granata punteranno sul fattore casa per archiviare il discorso salvezza, anche considerando che non incassano gol tra le mura amiche da ben 237', dalla rete di Dezi del Parma dello scorso 26 febbraio. La Salernitana, dopo trentaquattro, giornate detiene ancora il record della squadra che ha beneficiato di più espulsioni a favore, ben 8, oltre ad essere la compagine che ha beneficiato di meno dell'apporto della panchina, con un solo gol realizzato con i subentranti. Gli uomini di Colantuono sono inoltre la squadra che ha incassato più gol nei 15' conclusivi, ben 17 sui 47 complessivi.

Per quanto riguarda il Cesena, i romagnoli sono la squadra che ha sprecato più punti nei secondi tempi, 19, avendo incassato ben 27 gol nell'ultima mezz'ora di gioco. I bianconeri restano inoltre l'unica squadra del torneo che non ha ancora calciato nessun rigore in 34 giornate. Quanto ai dati individuali il bomber Daniele Cacia è ad un solo gol dal record assoluto di marcature nella storia del campionato cadetto, detenuto da Stefan Schwoch con 135 reti. L'attaccante calabrese, tuttavia, dovrà rimandare l'appuntamento con la storia, essendo ancora alle prese con alcuni problemi fisici.