La lettera pubblicata qualche giorno fa da Cristiano Lombardi sa tanto di resa. Almeno per questa stagione. Si parlava della possibilità di rivederlo in campo per queste ultime giornate, ma se ogni volta che aumenta i carichi di lavoro va in difficoltà muscolare è evidente che il percorso per tornare a giocare sarà ancora piuttosto lungo. Nessuno pensa la carriera sia finita, ci mancherebbe. E' un giocatore forte, da serie A, ma che da due anni è perseguitato dalla sfortuna. Sembrava fatta per la prima convocazione nel girone di ritorno, tutto è rimandato al ritiro estivo. Si spera con la Salernitana. Ma è chiaro che ora il giocatore dovrà pensare a risolvere in via definitiva il problema .Perchè è vero che stavolta l'infortunio è di natura diversa, ma certo non conviene a nessuno andare avanti così. L'augurio di cuore è che possa tornare presto, forse con il miglior Lombardi oggi la Salernitana avrebbe tanti punti in più. Fino alla fine della stagione, però, potrà dare un contributo solo in termini di tifo e passione. 

Sezione: News / Data: Gio 06 maggio 2021 alle 18:00
Autore: Luca Esposito / Twitter: @lucesp75
Vedi letture
Print