SALERNITANA: 17 anni fa, il gol di Fusco non bastò a vincere sul Venezia

05.04.2020 15:00 di Matteo Di Palma   Vedi letture
SALERNITANA: 17 anni fa, il gol di Fusco non bastò a vincere sul Venezia

Il 5 aprile 2003, diciassette anni fa esatti, la Salernitana di scena allo Stadio Arechi ottenne un pareggio contro il Venezia. Si può definire un pari amaro, perchè i granata erano stati in vantaggio per buona parte della ripresa.

Alla fine del primo tempo, la partita era ancora a reti inviolate, ma nella ripresa, al settimo minuto, fu Fusco ad aprire le marcature, con un tiro a volo dagli sviluppi di un corner. L'incontro fu però riequilibrato da Poggi nei minuti di recupero, da calcio di rigore: un vero peccato, perché i campani ultimi in classifica stavano ottenendo tre punti importanti, ma alla fine dovettero racimolarne soltanto uno. Nel post partita, in sala stampa il presidente Aliberti contestò aspramente la decisione dell'arbitro Rodomonti di concedere il tiro dal dischetto ai lagunari.

Al termine della stagione, il Venezia si piazzò dodicesimo alla pari con l'Ascoli, mentre i granata retrocessero per poi essere ripescati a causa del "Caso Catania".

Di seguito il tabellino della sfida appena raccontata.

SALERNITANA-VENEZIA 1-1 (Serie B 2002-03)

SALERNITANA (3-4-3): Nigmatullin; Fusco, Zoppetti, Stendardo; Giorgetti, Superbi, Teco, Maschio (1'st Pierotti); Gioacchini (1'st Babù), Luiso (36'st Olivi), Sturba.
A disp: Marruocco, Sardo, Bondi, Baggio. All: Varrella

VENEZIA (4-4-2): Soviero; Adami, Calori, Maldonado, Orfei; Mau. Rossi, Anderson, Firmani, Brncic (16'st Poggi); Fantini (41' Sanchez), Paulo Costa (32'st Mancini).
A disp: Frezzolini, Cinetto, Amerini, Soligo. All: Bellotto

Arbitro: Rodomonti di Teramo
Marcatori: 7'st Fusco, 49'st Poggi (rig.)
Ammoniti: Fusco, Gioacchini, Maldonado