Quello di quest'anno è un campionato veloce nel vero senso della parola: le squadre non hanno avuto, e non avranno, un secondo per riposare e per recuperare le energie mentali e fisiche. Ma purtroppo bisogna portarlo a termine, perché poi in estate ci saranno altre manifestazioni sportive, come l'Europeo e l'Olimpiade. Anche la Salernitana sta percorrendo il suo cammino in modo alquanto rapido e soprattutto lo sta facendo quasi perfettamente. Infatti la squadra allenata da mister Castori sta avendo un rendimento costante, dal punto di vista dei risultati. La classifica parla chiaro: quelli del cavalluccio marino sono nelle parti alte, in piena zona play-off. E ci vogliono restare fino al termine della stagione per poi giocarsi la propria chance per la Serie A a giugno.

Ma per arrivare a questo i campani dovranno affrontare tutti gli avversari allo stesso modo, come hanno fatto fino ad oggi: ovvero, con grinta e voglia di vincere. Non sarà facile, questo è ovvio. E già martedì con la Spal i granata dovranno dimostrare tutto il loro valore e dunque cercare di portare a casa più punti possibili. La rosa costruita dalla società ha tanta qualità e ha tutte le carte in regola per giocarsela a viso aperto contro chiunque, anche con le cosiddette big della cadetteria. Non abbassiamo la guardia, ma allo stesso tempo continuiamo a sognare.

Sezione: News / Data: Sab 27 febbraio 2021 alle 17:00
Autore: Orlando Aita / Twitter: @OrlandoAita1992
Vedi letture
Print