E' opinione diffusa e condivisibile che la Salernitana avrebbe fatto davvero un grande colpo di mercato se avesse preso Giacomo Calò,calciatore di spessore che ha fatto la differenza a Castellammare disimpegnandosi egregiamente nonostante la retrocessione. Gol, assist in quantità industriale, una personalità fuori dal comune e gli occhi del Genoa che lo segue con interesse sperando di gettarlo quanto prima nella mischia in massima serie. Domani troverà i granata da avversario, ma il giorno prima della partenza per il ritiro l'accordo con la Salernitana sembrava praticamente fatto, con Fabiani che aveva strappato il sì dell'ex direttore generale Daniele Faggiano nell'ambito di una operazione più ampia che prevedeva anche l'arrivo del difensore Curado e dell'attaccante Dalmonte. Cosa ha frenato dunque la trattativa?Appare chiaro che non è sufficiente il no di Micai al Genoa per giustificare un improvviso raffreddamento delle parti. 

Sezione: News / Data: Lun 03 maggio 2021 alle 18:00
Autore: Luca Esposito / Twitter: @lucesp75
Vedi letture
Print