Utilizza Instagram per festeggiare le 300 presenze in Serie B. Raffaele Schiavi è tornato in campo dopo una lunga assenza, dovuta anche a un fastidioso infortunio. Al 36′ del secondo tempo l’allenatore Occhiuzzi lo ha mandato in campo al posto di Tremolada nel corso della partita con il Pordenone. “E sono 300 in @legab… Ho voluto scegliere questa foto (in basso) perché è quella che più mi rappresenta. Nella mia vita nessuno mi ha regalato niente sono stato sempre abituato a lottare per conquistare qualcosa…”, scrive il difensore centrale dei Lupi.

Poi Schiavi ha aperto il suo cuore. “Devo ringraziare principalmente mia mamma e mio padre che mi hanno sempre supportato soprattutto nei momenti più difficili a non mollare mai perché si sa nel calcio ci sono alti e bassi… e oggi grazie a loro sono uomo prima di essere calciatore…”.

Futuro e altri ringraziamenti nelle parole di Schiavi. “Nella vita ti devi porre sempre degli obbiettivi e oggi vorrei condividere con voi questo piccolo grande traguardo le 300 partite in @legab… volevo ringraziare tutte le società e tutti gli allenatori che hanno sempre creduto in me…è un privilegio per me continuare a partecipare a un campionato così bello… il campionato degli italiani. To be continued Ps: Complimenti a tutti per la prestazione di oggi #Wolves ”.

Sezione: News / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 12:30
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print