La Gazzetta dello Sport di oggi torna sul caso degli 8 calciatori in Svizzera: anche sul numero non c'è certezza, c'è chi parla di 5 (ieri Sportitalia ha fornito anche i possibili nomi) chi di 8. La Rosea titola "Isolati gli 8 calciatori del casinò in Svizzera. Saltano due partite? Roulette Monza. Stop dal club in attesa di decisioni dell’Ats. Niente Salernitana, resta in forse il Lecce". Il quotidiano spiega come andare in Svizzera per qualche ora di svago non sia vietato, ma farlo in piena pandemia non è stata una gran trovata, anche perché ora chi torna dalla Svizzera deve rispettare una quarantena preventiva di 5 giorni, a meno di effettuare un tampone sul posto entro le 48 ore (cosa non accaduta), che costringerà i calciatori a saltare la partita con la Salernitana, e forse anche quella con Lecce. Ieri si è parlato della possibilità di ricorso da parte del Monza forte del fatto che i calciatori fanno tamponi periodici che gli permetterebbe di giocare, si attende la risposta dall'Ats ma l'impressione è che il Monza non andrà alla battaglia legale, sperando che lo stop sia solo di 5 giorni. Anche perché altrimenti potrebbe accadere che intervenga l'Asl campana, come accaduto per Napoli-Empoli di coppa Italia, bloccando la partita e chiedendo lo stop fiduciario di 5 giorni. Dopo il caso Juve-Napoli è stato stabilito che gli interventi di una autorità sanitaria locale hanno la priorità, quindi il Monza si dovrà adeguare. Intanto ieri gli 8 non si sarebbero visti a Monzello, in attesa di capire cosa accadrà.

Sezione: News / Data: Gio 29 aprile 2021 alle 10:30
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print