Intervistato da Reggina Tv il presidente della Lega B Mauro Balata è tornato a parlare della proposta di cambiare format alla seconda serie portando il campionato a 21 squadre: “Ci sono voluti sedici anni per fare questa riforma, quella del ritorno a 20 squadre, anche perché sostenibile dal punto di vista del calendario, ma sotto l’aspetto economico questo non è un sistema simmetrico, digeribile e corretto. - continua Balata - Noi vogliamo dare una spinta in avanti perché riteniamo che il format del nostro campionato sia folle, così come cambiare 7 società su 20 ogni anno. Se ci sono 3 promozioni è giusto che ci siano anche 3 retrocessioni”.

Sezione: News / Data: Gio 03 dicembre 2020 alle 15:30
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print