MERCATO - Salernitana, futuro ancora incerto per Jallow

14.09.2020 14:00 di Orlando Aita   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
MERCATO - Salernitana, futuro ancora incerto per Jallow

La società granata sta cercando di costruire, e consegnare, a mister Castori una rosa di qualità, completa e competitiva. Non sarà facile, questo è ovvio. La pandemia da covid-19 ha cambiato anche il modo di fare il mercato: poche trattative e parecchi scambi. Comunque tra le tante difficoltà del caso il diesse Fabiani sta lavorando ininterrottamente per provare a chiudere una serie di operazioni. In terra campana sono arrivati finora quattro nuovi innesti: Tiago Casasola (in attesa dell'ufficialità), Frédéric Veseli, Norbert Gyömbér e il portiere Guido Guerrieri. L'allenatore marchigiano, però, ha chiesto espressamente un altro portiere, un paio di centrocampisti e almeno un attaccante. E dunque il direttore romano sta seguendo questa strada, infatti sul suo taccuino sono presenti diversi profili interessanti come Vid Belec, Andrea Schiavone, Tomasz Kupisz e Gennaro Tutino. Tutti atleti con grandi doti che, nel caso, aiuterebbero la Salernitana nel lungo, e tortuoso, percorso di crescita.

A parte tutto la dirigenza dell'ippocampo dovrà fare cassa e quindi vendere qualcuno. Lamin Jallow è quello che ha più estimatori, in Italia e non solo. Nei giorni scorsi la Reggina ha presentato un'offerta molto interessante. Così come anche il Rijeka, club croato. Quest'ultimo ha chiesto l'attaccante in prestito per un anno, con l'opzione di rinnovo per una cifra pari a centomila euro. Alla fine il talento gambiano potrà essere acquistato a titolo definitivo per cinquecentomila euro, con il dieci percento sulla futura vendita a favore dei granata. Il duo Lotito-Mezzaroma ci sta pensando: il futuro di Jallow è sempre più lontano da Salerno. Nei prossimi giorni ne sapremo sicuramente di più. Nel frattempo non ci resta che aspettare...