OCCHIO ALL’AVVERSARIO: Pisa a caccia del primo sorriso

16.10.2020 20:30 di Ferdinando Gagliotti Twitter:    Vedi letture
OCCHIO ALL’AVVERSARIO: Pisa a caccia del primo sorriso
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

Il prossimo avversario della Salernitana di Fabrizio Castori sarà il Pisa di Luca D’Angelo, col quale si scontrerà nel match di domani allo stadio Arechi, in programma alle ore 14.

La formazione toscana è partita leggermente a rilento: due pareggi nelle prime due uscite stagionali, contro Reggiana prima e Cremonese poi, segnando tre reti ed incassandone altrettante. Due segni X maturati indubbiamente nel segno di Luca Vido: l’attaccante classe ’97 di proprietà dell’Atalanta, cresciuto tra le fila del Milan, è andato a segno in entrambi gli appuntamenti, confermandosi il punto di riferimento offensivo della compagine che tra meno di ventiquattr’ore si presenterà nella fortezza granata.

Sono undici i precedenti in campionato tra Salernitana e Pisa a Salerno, nove in Serie B e due in terza serie, con i granata in leggero vantaggio nello score complessivo: 3 vittorie, 6 pareggi e 2 sconfitte, in cui si contano 12 gol segnati e 9 subiti.

La formazione che adotterà D’Angelo non dovrebbe essere troppo dissimile a quella presentata in questo inizio di stagione: Perilli a difendere i pali, con Lisi, Vernier, Caracciolo e Pisano a completare il pacchetto arretrato. A centrocampo ballottaggio tra Mazzitelli e Siega per una maglia da titolare affianco a Marin e Gucher. In attacco, il numero dieci Soddimo alle spalle di Vido e Marconi.

I nerazzurri approderanno tra le mura granata per agguantare il primo successo stagionale: il percorso è appena iniziato, ma il match di domani potrà già dare indicazioni importanti su quello che sarà il campionato del Pisa.