L'obiettivo dei granata è archiviare il prima possibile la debacle di domenica. Una debacle che ha messo in risalto i punti di deboli di questa squadra. Una squadra che in terra toscana, contro l'Empoli, è sembrata spaesata e poco convinta, sia dal punto di vista tattico, che mentale. Una convinzione che, invece, ha contraddistinto il cammino - fino alla vittoria con il Venezia - di quelli del cavalluccio marino. Un campionato che comunque non è da buttare, anzi bisognerà alzarsi rapidamente e riprendere quella strada che finora ci ha permesso di giocarcela a viso aperto contro qualunque avversario.

Gli uomini di mister Castori sabato, in casa, avranno un'occasione unica, ovvero battendo il Pescara si potrà ripartire al meglio, con la consapevolezza di avere dalla propria parte tutti i mezzi per fare bene. La classifica sorride ancora, ma la stagione è ancora lunga e soprattutto è piena di insidie, come hanno dimostrato le ultime tre uscite. Questo, però, può essere l'anno della svolta, non lasciamoci sfuggire questa occasione.

Sezione: News / Data: Mar 19 gennaio 2021 alle 14:00
Autore: Orlando Aita / Twitter: @OrlandoAita1992
Vedi letture
Print