SALERNITANA: sfuma definitivamente l'arrivo di un centrocampista. Sul portiere...

23.09.2020 22:30 di TS Redazione   Vedi letture
Fonte: il Mattino
SALERNITANA: sfuma definitivamente l'arrivo di un centrocampista. Sul portiere...
© foto di CeC-comunication

Notizie in agro dolce, invece, per quanto riguarda il delicatissimo capitolo relativo al portiere. L'Atalanta, infatti, ha deciso di trattenere Luca Carnesecchi e la Salernitana da oggi concentra tutte le sue attenzioni su Belec. Con ordine. Il giovane e talentuoso Carnesecchi, titolare dell'under 21 di Nicolato, per il momento sembra destinato a fare il «secondo» tra i pali alla corte di Gasperini. I tempi di recupero del portiere della Dea, Pierluigi Gollini infatti, si sono rivelati più lunghi del previsto (si stima che il pipelet possa rientrare a inizio novembre, dopo la lesione al crociato rimediata ad agosto scorso). La Salernitana non può aspettare ed allora ha virato perentoriamente su Vid Belec. Il diggì Fabiani farà una controfferta alla Sampdoria che, per il cartellino del portiere della nazionale slovena (a scadenza di contratto, va detto), ha chiesto qualcosa come 300mila euro. Staremo a vedere. Nella malaugurata ipotesi dovesse sfumare anche Belec, Castori sarebbe costretto a rivedere gioco forza la sua posizione nei confronti di Micai. L'ex Bari sa bene che non rientra nel progetto tecnico, ma resta comunque l'unico portiere di esperienza in organico con ben tre anni di contratto a cifre importanti (circa 250mila euro a stagione) alla corte di Lotito e Mezzaroma. Come se non bastasse, il trainer granata sarà costretto a rinunciare anche al suo pretoriano, Mamadou Coulibaly dell'Udinese. Il mediano senegalese era stato promesso da tempo in prestito alla Salernitana, ma il tecnico dei friulani Luca Gotti ha cominciato ad impiegarlo con sempre maggiore frequenza, raccogliendo sempre valutazioni più che positive. A tal punto che Coulibaly domenica prossima è in pole position per una maglia da titolare contro il Verona al Bentegodi. Tant'è. La Salernitana risolve in maniera bonaria la vertenza con Billong. Il difensore ha rescisso il contratto che lo legava al club granata (dietro un incentivo all'esodo) per trasferirsi all'Hatayspor, nella massima serie turca. Contratto biennale con opzione per il francese che proprio oggi avrebbe dovuto presentarsi davanti al collegio arbitrale per l'ultima udienza, quella definitiva, come convenuto sulla causa intentata dall'ippocampo che chiedeva la risoluzione del contratto per giusta causa.