Rinviata doverosamente ogni festa in segno di lutto e di rispetto, la tifoseria granata sogna comunque di godersi questa promozione quanti più a lungo possibile. Oggi un centinaio di persone hanno accolto il rientro della squadra dalla lunga trasferta abruzzese, ma sarebbero stati in migliaia senza l'incredibile e amara tragedia di ieri sera. Chiaramente la vita umana vale più di un traguardo sportivo e non c'era lo spirito giusto per cantare e ballare. Ad ogni modo la squadra resterà a disposizione fino a giovedì e, arrivasse l'ok dell'amministrazione comunale e delle forze dell'ordine, si potrebbe pensare a qualcosa di simbolico nel rispetto delle norme anti-Covid. Viceversa tutto rinviato al 19 giugno, ma con l'appello di colorare interamente di granata la città.

Sezione: News / Data: Mar 11 maggio 2021 alle 19:00
Autore: Luca Esposito / Twitter: @lucesp75
Vedi letture
Print