Abbiamo parlato qualche giorno fa dei calciatori con il maggior numero di presenze, allo stesso tempo è opportuno rimarcare che altri giocatori non sono praticamente mai stati presi in considerazione da mister Castori. C'è l'oggetto misterioso Barone, tornato da Firenze con Fabiani nel giorno in cui si chiuse la trattativa Ranieri. Con la differenza che il giocatore bravo è andato via dopo due giorni, mentre il giovane di belle speranze è rimasto ma non trova spazio nemmeno con la Primavera. Un punto interrogativo, tra i tanti di un mercato con incognite di ogni genere. C'è poi Antonucci, quello che doveva essere l'attaccante in alternativa ai titolari che a gennaio è stato a Roma per cercare una sistemazione e oggi si allena da separato in casa. 45 minuti soltanto per Sy, qualcosina in più per Kristoffersen e Durmisi che, però, non hanno inciso affatto e il discorso vale per Boultam. E' chiaro che tutti andranno via a fine stagione. E' altrettanto chiaro che, in caso di massima serie, la rosa andrebbe rivoluzionata in tutti i reparti. 

Sezione: News / Data: Sab 08 maggio 2021 alle 23:00
Autore: Luca Esposito / Twitter: @lucesp75
Vedi letture
Print