Il 27enne Luigi Canotto è uno dei giocatori su cui la Salernitana ha recentemente manifestato interesse. Attualmente milita nel Chievo. In passato ha già vestito la casacca della prima squadra di Salerno.

Il suo ruolo naturale è quello di ala destra, ma all'occorrenza può essere schierato anche punta o ala sinistra. Gioca bene con entrambi i piedi. Tra le sue qualità spiccano una tecnica di base notevole, una buona velocità e una grande tenacia. 

E' un calciatore che si è fatto le ossa nei campi delle serie minori, ed ha raggiunto palcoscenici più importanti con impegno e determinazione. L'eventuale approdo in Serie A con il club granata rappresenterebbe una tappa di grande prestigio per la sua carriera.

Cresciuto nelle giovanili della Reggina, nel 2010-11 ha debuttato in prima squadra con la casacca della Rossanese, compagine calabrese allora militante in Serie D, con cui ha giocato 28 partite di campionato segnando 1 volta.

Dal 2011 al gennaio 2012 è stato nel club di Lotito e Mezzaroma, che in quel periodo si chiamava Salerno Calcio, ottenendo 4 presenze in Serie D. Per il resto della stagione è passato al settore giovanile del Siena, ma nel 2013-14 ha militato in Lega Pro Seconda Divisione con la maglia del Sorrento, ottenendo 24 presenze in campionato e segnando 5 gol.

Tra gli altri club in cui è stato rientrano il Sudtirol (2 presenze in Lega Pro nel 2014), l'Agropoli (Serie D, da gennaio a giugno 2015, ricominciando a giocare con una certa regolarità), il Melfi (Lega Pro 2015-16), il Trapani (Serie B 2016-17) e la Juve Stabia (dal 2017 al 2020, due stagioni in C e una in B).

Nel campionato di Serie B 2020-21 da poco terminato ha ottenuto 32 presenze siglando 5 marcature con il Chievo.

Di seguito proponiamo un video (risalente a ottobre 2019 e proveniente dal canale "Pilli Aoas Ent." di Youtube) in cui è possibile vederlo in azione e andare in rete.

Luigi Canotto in gol
Sezione: Salernitana Channel / Data: Ven 21 maggio 2021 alle 15:00
Autore: Matteo Di Palma
Vedi letture
Print