Anche Delio Rossi commenta a Tuttomercatoweb.com il ritorno della Salernitana in A. Ventitre anni fa fu proprio lui a portarla nel massimo campionato. "Penso che per la legge dei grandi numeri prima o poi doveva succedere. La piazza se lo merita", dice a Tuttomercatoweb.com.

Che campionato è stato?
"E' stato fatto un capolavoro. La Salernitana non era la più forte ma la più coesa".

Castori torna in A dopo averlo fatto anche col Carpi...
"Sono contento, è un allenatore che non spaccia calcio, non vende fumo. E' uno di poche parole e molti fatti a differenza di tanti che invece sembrano voler essere i nuovi profeti".

Lotito però ora dovrà cedere il club..
"Conoscendo il presidente non si farà trovare impreparato, nel senso che sapeva che se portava in alto la Salernitana doveva poi rispettare le regole e farà in modo di rispettarle".

Quanto dovrà essere rafforzata per la A la squadra?
"La B è una cosa, e lo dicono il Benevento e altre situazioni, la A un'altra. Nel massimo campionato ci sono valori assoluti, il gruppo non basta. In A come neopromossa sei un vaso di coccio in mezzo a quelli di ferro, devi fare la squadra per mantenere la categoria".

Sezione: News / Data: Lun 10 maggio 2021 alle 22:30 / Fonte: TuttomercatoWeb
Autore: Lorenzo Portanova
Vedi letture
Print