La notizia della sospensione del campionato di Serie B potrebbe essere accolta positivamente da Marco Mancosu. Il sardo avrebbe due settimane per recuperare la condizione in vista del rush finale. Marco Mancosu si candida per un ruolo da protagonista nel momento più importante della stagione. Lo stop al torneo di Serie B ha dilatato i tempi della chiusura del campionato, atteso ora da dieci giorni di fuoco dal 1 maggio in poi. Dopo l’operazione del 22 marzo scorso, anticipata dopo l’iniziale decisione protesa per il fine campionato, Mancosu è tornato a lavorare coi compagni, allenandosi in differenziato. Le due settimane in più di ricondizionamento restituirebbero al Lecce un giocatore al cento percento. Senza l’interruzione, verosimilmente, si sarebbe potuto rivedere il miglior Mancosu solo nelle ultime due gare.

Sezione: News / Data: Lun 19 aprile 2021 alle 16:30
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print