SALERNITANA: Ventura onesto: "Cerci? Serve un mese e mezzo"

12.08.2019 22:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
SALERNITANA: Ventura onesto: "Cerci? Serve un mese e mezzo"

E' opinione abbastanza diffusa che gran parte delle fortune della Salernitana dipenderanno dal rendimento di Alessio Cerci. Dopo le esperienze Foggia, Rosina e Di Gennaro è assolutamente comprensibile che la gente abbia accolto con scetticismo un calciatore che, obiettivamente, andava preso un mese fa per permettergli di svolgere regolarmente il ritiro dopo mesi di inattività non dipendenti dalla sua volontà. Ormai è andata così ed è inutile piangere sul latte versato, toccherà all'ex fantasista di Milan e Atletico Madrid dimostrare di essere ancora quel giocatore meraviglioso che per anni ha trascinato Fiorentina e Torino meritando la convocazione in Nazionale anche per eventi importanti. I tempi per vederlo in campo? Secondo Ventura un mese e mezzo, a questo punto non è da escludere resti a Salerno anche domenica prossima senza prendere parte alla coppa Italia affinché possa proseguire nel suo programma personalizzato. C'è chi spera in una convocazione per la prima di campionato col Pescara, altri dicono abbia messo nel mirino il derby col Benevento.