PISA: le pagelle. Pomeriggio da dimenticare, si salvano in pochi...

17.10.2020 17:51 di Orlando Aita Twitter:    Vedi letture
PISA: le pagelle. Pomeriggio da dimenticare, si salvano in pochi...
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

Il Pisa esce con le ossa rotte (metaforicamente parlando) e senza nemmeno un punto dall'Arechi. La squadra toscana non è ancora riuscita a vincere una partita e ha cominciato il nuovo campionato nel peggiore dei modi. 

Perilli 5: incolpevole sulle quattro reti realizzate dalla Salernitana. 

Belli 5: spinge poco e difende male, prestazione da rivedere. 

Caracciolo 5: si addormenta e si fa scavalcare dal lancio di Belec che manda in porta Tutino. Quasi sempre fuori posizione. 

Benedetti 4,5:  non brilla, anzi...Ha bisogno di ritrovare il ritmo partita, il peggiore del reparto arretrato. 

Lisi 6: ci prova in diverse occasioni, molto attento. Sufficienza meritata. 

Gucher 6,5: è lucido, attento e sfiora in un paio di occasioni il gol. E' lui a guadagnarsi il calcio di rigore. 

De Vitis 5,5: troppo lento e macchinoso, non riesce quasi mai a smistare palloni interessanti per compagni. 

Mazzitelli 6: uno dei pochi a salvarsi, compie il suo dovere, nulla di più. 

Siega 5,5: corre, cerca di creare scompiglio nella difesa granata, ma non riesce. 

Marconi 6,5: realizza il gol della bandiera, quello su rigore. 

Masucci 5,5: non è la sua giornata e si vede. 

Birindelli 5,5: entra con tanta voglia, ma non riesce a dare quel cambio di passo alla propria squadra. 

Sibilli 6: non il migliore, ma nemmeno il peggiore. Sufficienza meritata. 

Palombi 5,5: deve lavorare e migliorare ancora. 

Soddimo 5,5: partecipa alle azioni offensive dei suoi compagni. Tanta qualità e quantità, ma che alla fine non è servita. 

Meroni sv.