Ed anche la nona giornata di campionato si sta avviando alla conclusione. La nostra Salernitana scenderà in campo questa sera - fischio d'inizio ore 21.00 - e sfiderà il Cosenza. La squadra calabrese è un avversario scomodo e con tanta qualità. Nell'ultimo turno gli uomini allenati da mister Roberto Occhiuzzi hanno battuto clamorosamente, e inaspettatamente, il Frosinone. Una vittoria, quella di una settimana fa, che gli ha permesso di raggiungere la dodicesima posizione e di portare a casa la prima vittoria del torneo. 

Al contrario i granata vogliono continuare lo straordinario percorso cominciato a settembre. Al momento quelli del cavalluccio marino hanno messo a segno una serie di risultati positivi. Infatti lo score racconta che i campani in queste otto partite hanno collezionato cinque vittorie, due pareggi e soltanto una sconfitta. Un bilancio importante dal punto di vista sportivo che li ha spinti su in alto, nell'elitè della cadetteria. E vincere stasera rappresenterebbe un altro step importante, un altro passo verso l'obiettivo salvezza. Obiettivo salvezza che va raggiunto il prima possibile, così poi ci si potrà concentrare su qualcosa di più ambizioso. Ora pensiamo al Cosenza, poi il resto si vedrà. 

Sezione: News / Data: Dom 29 novembre 2020 alle 14:00
Autore: Orlando Aita / Twitter: @OrlandoAita1992
Vedi letture
Print