Sabato si (ri)torna in campo. Sabato si torna a casa, tra le mura amiche dello stadio Arechi. E per l'occasione, in terra campana, arriverà il Pescara. Un Pescara che non se la sta passando bene dal punto di vista della classifica, ma che ha tutta la voglia di riprendere e di ribaltare una stagione cominciata in malo modo.

Anche quelli del cavalluccio marino non stanno attraversando un bel periodo: nelle ultime tre giornate la squadra granata ha soltanto accumulato sconfitte e non è riuscita a portare a casa nemmeno un punto. Una striscia negativa che va subito convertita per non rovinare quanto di buono fatto fino allo scorso ventisette dicembre. La classifica, per il momento, sorride ancora. Gli uomini di mister Castori occupano la quinta posizione e sono in piena zona play-off. Manca tanto alla fine di questo campionato e le insidie si nascondono dietro l'angolo. Riprendiamoci tutto e cerchiamo di dare il massimo, poi a maggio tireremo le somme. Può essere il nostro anno, quello della svolta: testa bassa e pedalare, questo deve essere il motto.

Sezione: News / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 14:00
Autore: Orlando Aita / Twitter: @OrlandoAita1992
Vedi letture
Print