Entro il prossimo 16 febbraio i club di A e B dovranno corrispondere ai tesserati gli stipendi di ottobre, novembre e dicembre 2020, senza alcun nuovo slittamento. Come riporta il Corriere dello Sport, la FIGC di Gravina non ha alcuna intenzione di inserire all'ordine del giorno del prossimo Consiglio Federale, l'eventuale posticipo del termine, anche perché la maggior parte dei club non avranno grosse problematiche ad ottemperare al termine.

Sezione: News / Data: Gio 28 gennaio 2021 alle 16:30
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print