Quando a gennaio fu ufficializzato il suo trasferimento alla Lazio, quasi tutta la tifoseria salernitana si indignò e puntò il dito contro Claudio Lotito riproponendo il tormentone della succursale. In effetti aver valorizzato per anni Emanuele Cicerelli per poi perderne la proprietà non deve essere stato bellissimo per una piazza che rivendica legittimamente un percorso autonomo. "E' stata una cosa formale, so benissimo quale sarà il mio futuro e a Salerno sto alla grande" ha ribadito in una recente intervista il diretto interessato che, in realtà, è stato blindato tramite Lazio semplicemente per respingere al mittente le allettanti proposte del Parma e di altri club. Secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, l'ex Paganese sarà uno dei primi riconfermati per l'anno prossimo. Ventura lo stima, la tifoseria lo apprezza, Fabiani lo ha sempre seguito con interesse e ricordiamo ancora le ironie dei social quando firmò un triennale nell'estate del 2017.Salvo colpi di scena, dunque, la Salernitana potrà contare ancora su uno degli elementi più tecnici e forti della cadetteria. 

Sezione: Mercato / Data: Mer 08 luglio 2020 alle 18:00
Autore: Gaetano Ferraiuolo
Vedi letture
Print