CENTENARIO: un Natale dal “Sentimento Granata”, iniziano gli scambi delle figurine

Innovazione e primati dell’Album della Salernitana per il centenario
20.12.2019 13:30 di Luca Esposito Twitter:    Vedi letture
TuttoSalernitana.com
TuttoSalernitana.com

Iniziano gli apprezzamenti del popolo di Salerno e provincia per l’album del centenario, tanto che su Facebook sono nati i primi gruppi di scambio di figurine del centenario, i tifosi della Salernitana e collezionisti si stanno danno appuntamento nei bar della città per confrontare i propri “mazzetti” di figurine, con il tipico “celo, celo, mi manca” ad effettuare gli scambi, in attesa di poter completare la raccolta con l’arrivo delle figurine nelle edicole, previsto a gennaio (di seguito uno dei gruppi dove scambiare figurine che conta già tanti iscritti facebook.com/groups/figurinesalernitana). Dal mitico “Ago” di Bartolomei riprodotto in argento, per sottolineare la forte valenza simbolica, al gol di Lazzaro al 94’ contro il Napoli (rivivibile in Realtà Aumentata con l’APP Sentimento Granata), la raccolta mette al centro i beniamini che tanto hanno fatto gioire i tifosi dell’”Ippocampo”. Gioiosi ed in festa, i tifosi possono “ritrovarsi” rivedendo le coreografie che hanno fatto il giro d’Italia e del mondo: tutti ricorderanno la famosa coreografia “B Happy” esposta dalla Curva Sud in occasione del match interno nel 2015 contro la Casertana per la Promozione nel campionato cadetto.

100 anni di storia raccontati in 14 capitoli per un totale di 116 pagine e 353 figurine di cui 20 rare, così come un vero libro di storia, l’album realizzato dai ragazzi Salernitani di Creatiwa Studio, nota agenzia di comunicazione territoriale, rappresenta un prodotto unico nel settore editoriale per diverse ragioni, scopriamo quali:

Album dalla grafica molto pregevole e con illustrazioni fatte a mano - Copertina soffice al tatto che sullo sfondo ospita la curva sud con le sue bandiere ed i suoi capi ultrà, rigorosamente ritratti a mano, splendida cornice ad un mix di colori e fumogeni dal quale emergono calciatori e protagonisti storici della Salernitana, contornati dai mitici due stadi, lo storico Vestuti e lo stadio Arechi. Non mancano inoltre all’interno dell’album le splendide grafiche celebrative della serie A e dei tanti eroi, da Roberto Breda a Di Vaio, da Delio Rossi a Gian Piero Ventura, rappresentati abilmente all’interno dei capitoli attraverso illustrazioni manuali.

Spazio alle Figurine dei migliori Gol e delle più belle Coreografie - Il primo album della storia dei club nazionali a contenere in una collezione storica la rassegna delle più belle coreografie della tifoseria nonchè la raccolta dei gol memorabili della storia granata. C’è addirittura la figurina rara del capo ultrà storico il “Siberiano”. Cioè come se non bastasse il fatto che ci sono le coreografie è stata realizzata interamente a mano la stessa figurina del capo ultrà Carmine Rinaldi, conosciuto come “Siberiano” scomparso nel 2010 a cui è stata intitolata la curva sud dello stadio Arechi. Scaricando poi un App mobile l’album prende vita, basta inquadrare la figurina per rivivere emozioni uniche.  Degno dei club più blasonati di serie A come Juve o Inter, l’album della Salernitana può vantare una funzionalità straordinaria per un prodotto storicamente “conservativo”, reso interattivo, conquista inevitabilmente il primato per innovazione tecnologica applicata al collezionismo. Scaricando l’App “Sentimento Granata” dagli store Apple e Android, ed inquadrando una figurina contrassegnata con il simbolo dell’AR, è possibile rivedere le coreografie storiche della “Curva Sud Siberiano” e i gol memorabili che i supporters granata ricordano più di tutti. L’Album parla al cuore dei tifosi perchè realizzato da tifosi, esprimendo la passione, il senso di appartenenza, il forte attaccamento degli stessi verso la squadra della propria Città. Nato per celebrare il “Sentimento Granata”, l’Album consente di vivere un’esperienza memorabile e unica nel suo genere, raccontando la storia in modo innovativo ma nel rispetto della tradizione, da tramandare di padre in figlio…