In estate un sondaggio - anche strategico - da parte del direttore sportivo Angelo Fabiani per far ammorbidire il Napoli e Gennaro Tutino, ora una voce che rimbalza con insistenza da Frosinone ma che non trova alcun tipo di riscontro. La Salernitana ha intenzione di prendere un altro attaccante per sostituire Niccolò Giannetti, ma quasi certamente non sarà Federico Dionisi. Il calciatore, che a Salerno ha lasciato un ottimo ricordo pur in una stagione nefasta per i colori granata, è a Frosinone da 7 anni e non si aspettava di diventare tra gli ultimi nelle gerarchie dell'allenatore. Cremonese e Pescara avrebbero già chiesto informazioni così come l'ambizioso Venezia, ma il procuratore in queste ore ha avuto un confronto con il centravanti confermando che l'ipotesi Salerno è definitivamente tramontata. Alla base del no ci sarebbe il diktat del tecnico Fabrizio Castori che, come noto, preferirebbe un elemento con caratteristiche diverse e che possa agire anche come esterno. Un Antonio Di Gaudio, tanto per intenderci...

Sezione: Mercato / Data: Dom 22 novembre 2020 alle 19:00
Autore: Gaetano Ferraiuolo
Vedi letture
Print