MERCATO: le ultime in entrata e in uscita, la Salernitana annuncia novità

02.07.2020 20:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
MERCATO: le ultime in entrata e in uscita, la Salernitana annuncia novità

La prossima sessione di mercato durerà poco tempo e così la Salernitana sta già lavorando sotto traccia con oculatezza per non farsi cogliere impreparata. Di nomi sul taccuino di Fabiani ce ne sono a bizzeffe, frutto anche del lavoro del dirigente Alberto Bianchi che sta visionando calciatori anche in Lega Pro e all'estero. Quali sono le piste più calde? Vi abbiamo parlato a febbraio del forte interesse per Marras, estroso esterno offensivo che si è svincolato ufficialmente dal Livorno e che rappresenta uno degli elementi più richiesti nella categoria. Il Pescara non esclude affatto un ritorno, anche le neopromosse sembrano particolarmente interessate e mettono sul tavolo cifre importanti, ma Salerno è in cima alla lista delle preferenze e gode di una corsia preferenziale grazie al blasone della piazza e alla stima mostratagli dalla società già nei mesi precedenti. Si ragiona su base biennale, con bonus e incentivi in base agli obiettivi di squadra, ai gol e alle presenze. Piace moltissimo anche l'esterno sinistro Valeri, classe 1998 in forza al Cesena. In teoria dovrebbe essere il sostituto di uno tra Lopez (che ha un altro anno di contratto) e Curcio, chiamato a convincere la presidenza e lo staff tecnico in queste ultime 7-8 partite. Assodate le difficoltà ad arrivare a Parisi (che costa tanto e piace in A), il ds Fabiani ha deciso di puntare tutto su di lui sperando che la mano esperta di Ventura possa essere determinante come sempre.

Arriverà sicuramente un bomber. Coda? "Zero possibilità" la risposta ufficiale della Salernitana, sebbene voci vicinissime al calciatore confermino che non aspetti altro che una chiamata da Salerno per rimettersi in discussione in B. Tra l'altro in una città che conosce, che lo stima e che gli consentirebbe di restare vicino casa. L'ingaggio è l'ostacolo principale, parliamo di quasi un milione di euro lordo. In presenza di un triennale da 350mila euro l'affare potrebbe sbloccarsi, ad oggi solo qualche segnale d'amore reciproco e la consapevolezza che tutto dipenderà dalla volontà di Lotito e Mezzaroma. Si era parlato di Barberis: falso! Ha firmato per il Monza, non è mai stato nel mirino del cavalluccio marino. Fella potrebbe essere il colpo dalla Lega Pro: incontro ok con l'entourage, contratto triennale e possibilità di lavorare con la Salernitana sin dal ritiro prima di decidere se andare altrove in prestito per un anno o giocarsi sin da subito le sue carte. Dei rientranti solo Cernigoi (che rinnova) ha possibilità di restare, per Volpicelli, Orlando, Odjer, Castiglia e Altobelli probabile l'addio a titolo definitivo. Dalla Lazio potrebbe tornare Casasola, ma Fabiani e Ventura hanno già palesato perplessità. Si valuterà il ritorno di uno tra Palombi e Rossi.