Giusto qualche ora fa è cominciata la nona giornata di Serie B. Una giornata che, come al solito, ci regalerà tante emozioni e che si concluderà lunedì con il posticipo tra Virtus Entella e Spal. Domani sera, invece, toccherà alla nostra cara e amata Salernitana che in terra calabrese proverà a strappare l'ennesimo risultato positivo della stagione. Di fronte però troverà una squadra ben ordinata e compatta, ovvero il Cosenza di mister Occhiuzzi. La rosa rossoblù sta disputando un buon campionato e nell'ultimo turno ha compiuto anche una mezza impresa: è riuscita a battere inaspettatamente il Frosinone. 

Al contrario, però, i granata-campani vorranno a tutti i costi tornare a casa con l'intero bottino per non riprendere (subito) la prima posizione. Non sarà facile, questo è ovvio. Ma l'organico messo in piedi dal diesse Fabiani ha tutte la carte in regola per fare bene e soprattutto può giocarsela a viso aperto contro qualsiasi avversario. E questi primi mesi di calcio cadetto ne sono la dimostrazioni. Comunque ancora non è stato fatto nulla, per ora godiamoci il momento, ma per raggiungere obiettivi ambiziosi bisognerà continuare su questa strada. Poi a maggio tireremo le somme: il cammino è ancora lungo e pieno di insidie. 

Sezione: News / Data: Sab 28 novembre 2020 alle 16:30
Autore: Orlando Aita / Twitter: @OrlandoAita1992
Vedi letture
Print