La notizia di un addio imminente a giugno - del tutto infondata - poi il rinnovo che gli consentirà di diventare uno dei calciatori di maggiore militanza nella storia del sodalizio granata. La Salernitana si gode un ritrovato Valerio Mantovani, tra i difensori più forti della categoria e considerato, a ragione, una sorta di nuovo acquisto. Il golden boy scuola Torino, in passato richiesto anche da Spezia e Bologna, non ha mai avuto dubbi: voleva proseguire la sua avventura all'ombra dell'Arechi e riscattare un anno e mezzo del tutto negativo e non certo per sue responsabilità. Come anticipato dalla nostra redazione nel mese di giugno, alla prossima presenza in campo scatterà in automatico il prolungamento del contratto fino al 2024. L'accordo sancito sette mesi fa, infatti, prevedeva la firma iniziale di un annuale con opzione alla settima presenza in campionato. Una formalità, insomma. La Salernitana sta dunque formando la difesa del presente e del futuro, con Bogdan, Mantovani, Aya e Gyomber che rappresentano una grandissima garanzia anche per i prossimi campionati. E se arrivasse anche Buongiorno...

Sezione: Mercato / Data: Gio 21 gennaio 2021 alle 20:00
Autore: Gaetano Ferraiuolo
Vedi letture
Print