Il Kiyine-ter è finalmente realtà. Manca ancora l’annuncio ufficiale, ma nel pomeriggio di ieri il centrocampista belga-marocchino ha mosso i suoi primi passi da nuovo calciatore della Salernitana. Il calciatore, in prestito secco per sei mesi dalla Lazio, ha svolto ieri il suo primo allenamento agli ordini di Fabrizio Castori. Il trainer di Tolentino ne testerà da vicino la forma fisica, parsa apprezzabile nonostante l’inattività nella prima parte di stagione, ed è possibile un duello con Andrè Anderson per il ruolo di mezzala sinistra a suon di tecnica. Ma non sarà facile farsi spazio in un centrocampo dove, dando per inamovibile capitan Di Tacchio, come interni, “sgomitano” pure Capezzi, tra i migliori sabato scorso contro il Pescara, l’altro neo arrivato Coulibaly, senza dimenticare Dziczek e Schiavone.

Sezione: Mercato / Data: Mer 27 gennaio 2021 alle 09:00 / Fonte: La Città
Autore: TS Redazione
Vedi letture
Print