SALERNITANA: una serie di opzioni per risarcire l'abbonato

27.05.2020 21:30 di TS Redazione   Vedi letture
Fonte: IL Mattino
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
SALERNITANA: una serie di opzioni per risarcire l'abbonato

La gente vuol sapere», al tempo del Covid, non è più il coro della curva Sud ma una richiesta che gli abbonati fanno al cassiere. La pandemia ha bloccato il campionato di Serie B e alla ripresa dell'attività agonistica, dalla seconda decade di giugno, non potranno esserci spettatori sugli spalti. Vengono meno gli introiti del botteghino ma restano in sospeso anche i 2650 carnet (arrotondati per eccesso) che erano stati venduti ad inizio stagione. «Ballano» 6 partite casalinghe, anzi 5, perché Salernitana-Pisa era e resta giornata granata e non va conteggiata. «La gente vuol sapere», dunque, è una domanda che adesso le società di calcio, Salernitana compresa, rivolgono a Listicket e la risposta è arrivata puntuale. L'azienda che si occupa della biglietteria ha inviato una circolare con le linee guida alle aziende clienti, 12 delle quali in Serie B. È stato indicato un ventaglio di opzioni per ristorare l'abbonato.