SERIE B: le squadre cadette non conoscono sosta

14.10.2019 10:30 di TS Redazione   Vedi letture
Fonte: La Città
SERIE B: le squadre cadette non conoscono sosta

La sosta per la finestra Fifa dedicata alle Nazionali non è sinonimo di completo riposo. E, proprio come fatto dalla Salernitana venerdì contro la formazione Primavera e dal Venezia prossimo avversario dell’ippocampo contro l’Udinese, gran parte dei club cadetti sono scesi in campo per disputare alcune amichevoli utili a tenere alto il ritmo partita. Sabato è stata la giornata clou in un calendario che è stato affollato quasi come fosse un turno “regolare”, dedicato al torneo cadetto. Spicca il ko della nuova Cremonese di Baroni, superata in casa dalla Pro Vercelli (1-2). Per le altre, invece, sono stati soltanto successi. Partendo dalla capolista Benevento di Inzaghi (nella foto) che ha calato il tris contro la sua Primavera (3-1). Stesso risultato anche per l’Empoli che ha sconfitto la massima formazione del settore giovanile. Sfida con la Primavera, quella del Venezia, per il Pordenone che ha dilagato contro i baby neroarancioverdi (7-2). Goleade per Perugia (5-0 al Pomezia) e Virtus Entella (5-0 al Chiasso).