SERIE B: a distanza di 11 anni dall’ultima volta, la Salernitana non disputerà alcun derby regionale in campionato

23.08.2020 10:00 di Andrea Papaccio   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
SERIE B: a distanza di 11 anni dall’ultima volta, la Salernitana non disputerà alcun derby regionale in campionato

Per la prima volta dalla stagione 2009-2010 la Salernitana non disputerà nessun derby regionale in campionato. L’ultimo precedente risale ad 11 anni fa, quando la Salernitana, all’epoca guidata dal presidente Antonio Lombardi, disputava un travagliato campionato di Serie B culminato con la retrocessione con 7 giornate d’anticipo.  Quell’anno i granata erano l’unica squadra campana in cadetteria data la retrocessione e il conseguente fallimento dell’anno precedente dell’Avellino.  A partire dalla stagione successiva non sono mai mancati match tra la Salernitana e le sue corregionali in campionato, neanche nella sciagurata stagione in Serie D

La prossima sarà quindi la prima  stagione dopo molto tempo a vedere la Salernitana unica ambasciatrice della Campania nel proprio campionato, avvenimento causato dalla promozione del Benevento in massima serie e dalla contemporanea retrocessione della Juve Stabia, che farà quindi compagnia in Serie C all’Avellino, l’anno scorso posizionatosi 10º nel campionato di terza serie. In mancanza di derby regionali tornerà dopo 5 anni di assenza la sfida con la Reggina, circostanza che permetterà di rinnovare lo storico gemellaggio che lega i calabresi alla Salernitana e che si spera possa disputarsi con gli stadi aperti in modo da permettere alle due tifoserie di riabbracciarsi e condividere insieme le gioie della partita.