ULTRAS: striscioni durissimi in città, allenamenti blindati

08.12.2019 12:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
ULTRAS: striscioni durissimi in città, allenamenti blindati

Esplode la rabbia dei tifosi. Neanche il tempo di rientrare a Salerno che in città i gruppi ultras hanno espresso in tanti modi il proprio malcontento per un 2019 decisamente da dimenticare per i colori granata. Il Centro Sotorico ha esposto uno striscione nei pressi di Palazzo di Città invitando esplicitamente Marco Mezzaroma e Claudio Lotito a mettere in vendita la società e a farsi definitivamente da parte, gli UMS hanno espresso il proprio pensiero sui social con termini piuttosto "allarmanti". Proprio per questo, dopo aver valutato l'ipotesi ritiro a Roma, la Salernitana riprenderà gli allenamenti in un Mary Rosy presidiato dalle forze dell'ordine martedì pomeriggio. Salerno Club 2010 e Mai Sola hanno avuto un duro confronto con la squadra, c'è chi assicura che Ventura avrebbe chiesto più volte un colloquio con il pubblico senza ottenere il permesso. Voci naturalmente tutte da confermare. Ad ogni modo non è affatto da escludere ci sarà diserzione domenica prossima col Crotone.