MERCATO DELLE ALTRE: Pordenone e Lecce scatenate, colpi per il Pescara

11.09.2020 20:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Image Sport
MERCATO DELLE ALTRE: Pordenone e Lecce scatenate, colpi per il Pescara

Se la Salernitana è abbastanza ferma sul mercato e largamente incompleta a due settimane dall'inizio del nuovo campionato, le altre si stanno muovendo a suon di investimenti. La copertina di giornata va al Lecce che, forte anche del paracadute, ha ufficializzato in rapida successione l'ingaggio dell'esterno Paganini dal Frosinone e del terzino offensivo Henderson dal Verona. Due colpi da novanta per la categoria che si aggiungono all'arrivo di Massimo Coda e alle riconferme dei vari Falco, Mancosu (che è il sogno del Monza di Berlusconi) e Lucioni. Un'autentica corazzata per la categoria, la candidata numero uno per la vittoria finale. Il Pordenone non sta a guardare: prende Diaw per 2,5 milioni di euro, tratta Calò e ha virtualmente chiuso per il portiere Vicario, senza dimenticare i sondaggi per Pettinari, Iemmello e Forte. Segnali di risveglio anche per il Pescara che, in attesa di Tutino e dopo la partenza di Maniero in direzione Avellino, prende il centrocampista Valdifiori e il jolly del Genoa Omeonga. La Reggina pensa al doppio colpo dalla Salernitana: piacciono il centrocampista Firenze e l'attaccante Jallow, sondaggio di Taibi anche per il portiere Alessandro Micai. Nono acquisto del Monza: arriva il difensore Bettella dall'Atalanta in prestito biennale. Ora assalto ad Alfredo Donnarumma, in uscita da Brescia. L'Empoli e la Cremonese, infine, prendono due esterni che piacevano alla Salernitana: Parisi vestirà il biancoceleste, Valeri la casacca grigiorossa.