CURIOSITA': bocciato e fischiato a Salerno, oggi è considerato tra i migliori in Italia

06.06.2020 19:00 di Gaetano Ferraiuolo   Vedi letture
© foto di Nicola Ianuale/tuttoSALERNITANA.com
CURIOSITA': bocciato e fischiato a Salerno, oggi è considerato tra i migliori in Italia

Gianni De Biasi, allenatore e opinionista sportivo, è intervenuto qualche settimana fa ai microfoni di Radio Centro Suono per parlare di attualità e anche di Lazio. Vista la sua esperienza come ct dell'Albania, il tecnico trevigiano si è soffermato soprattutto su Strakosha. Portiere che ha lanciato da titolare nella nazionale albanese: "Inzaghi sta dimostrando di saper tirare fuori il massimo dai suoi giocatori, sta facendo un lavoro davvero eccellente" - ha detto prima di parlare di Strakosha - "Thomas è un giocatore dotato di gran carattere e disciplina, qualità che ha preso dalla famiglia, visto che suo padre è stato portiere della nazionale albanese. Ha ancora grandi margini di miglioramento, forse deve migliorare in alcuni aspetti fuori dai pali ma credo che in questo momento sia sicuramente tra i cinque migliori portieri della Serie A". E pensare che a Salerno fu fischiato sin dalla prima giornata, quando commise un errore clamoroso nel derby contro l'Avellino sotto la curva Sud. Si aggiunsero altre "papere" come quella di Trapani, complice anche il valzer con Terracciano che certo non aiuta chi ricopre questo ruolo. A Roma, tutto sommato, ha continuato a commettere errori grossolani e si è ritrovato titolare per gli infortuni degli altri, ma potrà dire che difende la porta di un club che lotta per lo scudetto e che gli garantirà uno stipendio di un milione di euro. Chi l'avrebbe mai detto 4 anni fa?