La vittoria di Ascoli è stata una vera e propria boccata d'ossigeno dopo una serie negativa per la Salernitana di Castori, che proverà a dare continuità anche a Reggio Emilia. Tra i giocatori più brillanti ammirati al Del Duca spicca sicuramente Leonardo Capezzi che si sta ritagliando spazi sempre più importanti in squadra a suon di prestazioni convincenti. Partito dietro nelle gerarchie di mister Castori, l'ex Sampdoria si sta dimostrando elemento prezioso per il gioco del tecnico marchigiano che infatti non sembra volerne fare più a meno. Dinamismo e senso dell'inserimento hanno reso fin qui Capezzi una pedina fondamentale nello scacchiere tattico granata. Da gregario sta sempre più diventando uno dei protagonisti di questa Salernitana, al punto che Castori preferisce spedire in panchina elementi sulla carta più quotati come Andre Anderson. Pur non spiccando per mezzi tecnici, Capezzi sembra l'uomo giusto al posto giusto, un soldatino diligente che potrà rendersi molto utile alla causa. 

Sezione: News / Data: Mer 24 febbraio 2021 alle 21:00
Autore: Valerio Vicinanza
Vedi letture
Print