-1 al ritorno in campo dei granata. Meno un giorno all'ultima partita del girone d'andata di questo campionato. La Salernitana nel pomeriggio di domani, tra le mura amiche dello stadio Arechi, dovrà affrontare il Pescara di mister Breda. Un Pescara che non se la sta passando bene dal punto di vista dei risultati e della classifica: gli abruzzesi, infatti, da settembre ad oggi hanno vinto soltanto quattro volte. E al momento occupano la quartultima posizione. 

Al contrario il cavalluccio marino, dopo un inizio di stagione straordinario, nell'ultimo mese ha tirato un po' il freno: dallo scorso ventisette dicembre, data dell'ultima vittoria, hanno collezionato soltanto sconfitte. Risultati negativi che hanno, in qualche modo, bloccato il percorso di crescita dei ragazzi di Castori. Nulla però è stato compromesso, il campionato è ancora lungo. E tutto può ancora accadere. L'obiettivo è riprendere il prima possibile quella strada che ci ha portato nell'elitè della cadetteria e che ci permette ancora oggi di sognare. Abbiamo tutto per stupire e fare bene, non lasciamoci scappare questa ghiotta occasione. 

Sezione: News / Data: Ven 22 gennaio 2021 alle 22:00
Autore: Orlando Aita / Twitter: @OrlandoAita1992
Vedi letture
Print