L'ex direttore sportivo del Venezia Fabio Lupo ha rilasciato alcune interessanti dichiarazioni ai microfoni di TuttoSalernitana parlando delle operazioni di mercato del collega Angelo Fabiani e delle prospettive future del club: "Credo che la Salernitana si sia mossa molto bene, individuando quei tasselli necessari per proseguire un interessante percorso di crescita. La società ha puntato su uno degli allenatori più esperti della categoria, capace di vincere il campionato a Carpi e di ottenere risultati praticamente dappertutto. Si parlava molto dell'assenza di un attaccante dopo la partenza di Giannetti, ma ritengo sia un errore sottovalutare la coppia d'attacco formata da Djuric e Tutino, un elemento interessantissimo che ha contribuito, con gol e giocate, a portare i granata in alta classifica. Non l'ho avuto alle mie dipendenze ai tempi di Venezia, ma so che Cristiano Lombardi è un giocatore di livello assoluto: dispiace per l'infortunio, la Salernitana ha perso un talento che avrebbe fatto la differenza in questo rush finale. L'assenza del pubblico? Uno stadio come quello me lo tengo stretto. Ironia della sorte l'ultima gara a porte aperte dello scorso campionato coincise con la sfida contro di noi e quella curva diede un contributo molto importante. Le pressioni e le eventuali contestazioni fanno parte del gioco, ma una tifoseria che trascina è sicuramente un grosso vantaggio rispetto ad una Sud silenziosa e vuota". 

Sezione: Esclusive TS / Data: Gio 04 febbraio 2021 alle 13:00
Autore: Gaetano Ferraiuolo
Vedi letture
Print