La Salernitana si gioca la promozione diretta in 10 giorni. E' questo quello che sta emergendo dalla riunione d'urgenza convocata dalla Lega B e in cui narrano di un Adriano Galliani grande protagonista. E' chiaro che un rinvio consentirebbe al Monza di recuperare molti giocatori che non avrebbero preso parte alla trasferta di Salerno, i tifosi granata sono furiosi e chiedono alla proprietà e alla dirigenza di evitare il solito silenzio stampa e di tutelarsi in ogni modo. Ma Mauro Balata sembra aver deciso, al punto che le date previste sono l'1, il 4, il 7 e il 10 maggio. Ci chiediamo, però, cosa accadrebbe se qualche altra squadra, malauguratamente, si imbattesse in un focolaio Covid. Una situazione ampiamente prevedibile all'inizio, un'occasione persa per non alzare polveroni e polemiche. Altra sconfitta per il mondo del calcio.

Sezione: News / Data: Dom 18 aprile 2021 alle 18:00
Autore: Luca Esposito / Twitter: @lucesp75
Vedi letture
Print